Le migliori esperienze safari in Tanzania

Condividi su:

Con i suoi paesaggi mozzafiato e una grande varieta’ di ecosistemi, il safari in Tanzania e’ un esperienza autentica, è come immergersi in un  paradiso della fauna e flora selvatica. Un safari in Tanzania non e’ semplicemente un viaggio ma una consapevolezza da custodire con cura. 

Che tu sia un esperto in safari o un visitatore alle prime armi non importa, questa gemma dell’Africa orientale sapra’ sorprenderti.

La grande migrazione nel Parco Nazionale del Serengeti

Il Serengeti National Park con i suoi 14,763 km² e’ il parco nazionale piu’ conosciuto dell Tanzania ed ospota uno degli spettacoli naturali più stupefacenti sulla Terra: la Grande Migrazione, il più grande movimento di branchi di animali del pianeta.  E’ una migrazione circolare in continuo movimento di oltre un milione di animali (1.000 animali per km²) attraverso l’ecosistema del Serengeti-Mara. Il movimento costante di colonne di gnu, affiancate da zebre e gazelle, segue un percorso secolare alla ricerca di pascoli e acqua. Dopo aver partorito nella parte meridionale del Serengeti in Tanzania, vicino all’area di conservazione di Ngorongoro, gli animali attraversano il Serengeti in senso orario e si dirigono verso il Masai Mara in Kenya, per poi tornare nuovamente verso la fine dell’anno. Lungo il percorso, il pericolo è sempre presente, poiche’ predatori affamati come leoni, leopardi, ghepardi, iene, cani selvatici e coccodrilli si assicurano che solo i più forti sopravvivano in questo spettacolo naturale.

Non è chiaro come i brucatori migratori sappiano da che parte andare, ma si ritiene generalmente che il loro viaggio sia dettato principalmente dalla loro risposta alle condizioni meteorologiche: seguono le piogge e la crescita di nuova erba. Sebbene non vi siano prove scientifiche, alcuni esperti ritengono che gli animali reagiscano ai fulmini e ai temporali in lontananza. È stato addirittura ipotizzato che gli gnu possano individuare la pioggia a più di 50 km di distanza.

Verso gennaio di ogni anno, la migrazione termina la sua corsa verso sud, spostandosi nella zona meridionale del Serengeti. Qui le pianure sono ricche di erba nutriente e offrono alle mandrie le condizioni migliori per allevare i vitelli appena nati. Questa viene definita la “calving season” stagione dei parti che si estende fino a marzo.  

Ad Aprile, dopo aver partorito i loro piccoli, le mandrie di gnu iniziano a spostarsi a nord-ovest verso l’erba più fresca del Serengeti centrale, attirando con sé migliaia di zebre e piccoli gruppi di antilopi. A maggio, le colonne di gnu iniziano a formarsi presso il Moru Kopjes e si estendono per diversi chilometri. A fine maggio i maschi di gnu si sfidano combattimenti testa a testa dando inizio alla stagione degli accoppiamenti. Gradualmente, il movimento prende slancio e gli gnu iniziano ad ammassarsi nel corridoio occidentale del Serengeti. In questo periodo dell’anno, l’Ubuntu Migration Camp si sarà trasferito per seguire la migrazione e fornire l’accesso per osservare gli gnu che attraversano il fiume Grumeti. Le mandrie si formano in gran numero lungo le pozze e i canali del fiume, che devono attraversare per proseguire il loro viaggio. Non sarà spettacolare come la famosa traversata del Mara, ma ci sono comunque abbastanza gnu da fornire ai coccodrilli del Grumeti un vero e proprio banchetto. Vale la pena notare che maggio è bassa stagione all’Ubuntu. I safari in questo periodo offrono un ottimo rapporto qualità-prezzo, in quanto il numero di turisti nel Serengeti è relativamente basso, ma gli avvistamenti della fauna selvatica rimangono eccellenti.

Gradualmente, il movimento prende slancio e gli gnu iniziano ad ammassarsi nel corridoio occidentale del Serengeti in adiacenza delle pozze e i canali del fiume Grumeti, che devono attraversare per proseguire il loro viaggio.

A giugno inizia la stagione secca gli gnu si concentrano sulle rive meridionali del fiume Grumeti. Verso luglio centinaia di migliaia di gnu, zebre e antilopi continuano a dirigersi a nord lungo il margine occidentale del parco verso una barriera ancora più rischiosa: il fiume Mara, nel nord del Serengeti. Gli attraversamenti del fiume Mara sono probabilmente uno degli eventi più emozionanti per la fauna selvatica sulla Terra. Di solito iniziano all’inizio di luglio, ma i tempi dipendono dalla natura.

Ad agosto, le mandrie hanno affrontato la sfida di attraversare il fiume Mara e sono sparse tra la regione settentrionale del Masai Mara e il Serengeti settentrionale. Negli anni in cui il fiume è in piena, il panico e la confusione che si verificano durante l’attraversamento, insieme ai predatori in attesa e alle correnti impetuose, possono causare ingenti perdite di vite di gnu e altri animali. Ma anche in anni in cui l’acqua scorre relativamente dolcemente, i coccodrilli fanno la loro parte, per non parlare dei leoni e degli altri grandi predatori che pattugliano le rive, pronti a tendere un’imboscata a qualsiasi gnu che riesca a raggiungere l’altra sponda. Gli attarversamenti avvengono i vari punti.

Tra settembre e ottobre, il caos principale è terminato e le colonne migratorie si sono gradualmente spostate verso est. Tuttavia, gli gnu dovranno affrontare ancora una volta le pesanti acque del fiume Mara, per il loro viaggio di ritorno verso sud.

Dopo le brevi piogge tra la fine di ottobre e l’inizio di novembre, gli gnu si dirigono verso i confini orientali del Serengeti, passando per le pianure di Namiri, un’area nota per gli eccezionali avvistamenti di ghepardi. Entro dicembre, gli gnu sono diffusi in tutto il territorio orientale e meridionale.

Nei primi mesi del nuovo anno, le erbe nel profondo sud del Serengeti sono rigogliose e le mandrie di gnu e centinaia di migliaia di zebre e altri animali di pianura si spostano nella zona meridionale del Serengeti dando inizio ad un nuovo ciclo con l’avvio della stagione dei parti.

Ngorongoro l’ottava meraviglia

Il cratere di Ngorongoro è un ambiente di una bellezza mozzafiato e il luogo migliore dell’Africa per osservare i Big Five (elefante, leopardo, leone, bufalo e rinoceronte). 

Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO, il cratere si è formato quando un gigantesco vulcano è esploso e crollato circa 3 milioni di anni fa. Il cono della caldera vulcanica collassando verso l’interno ha creato quello che oggi conosciamo come uno dei parchi piu’ brulicante di vita dell’Africa che ospita la più alta densità di selvaggina in Africa e insieme agli altopiani circostanti forma una delle regioni più belle e fertili del continente africano.

Il Ngorongoro e’ la più grande caldera vulcanica intatta del mondo, il diametro del cratere varia tra i 16 e i 19 km mentre le pareti hanno un’altezza variabile tra i 400 e i 600 metri. L’interno ha una superficie di 260 chilometri quadrati e comprende una serie di habitat diversi. Tra questi vi sono praterie lussureggianti, paludi, foreste e il lago Makat, un lago centrale di soda riempito dal fiume Munge. Il torrente Lerai drena le foreste a sud del cratere, alimentando gli alberi acacia (Acacia xanthophloea) nella foresta di Lerai, nella zona meridionale. L’altra fonte d’acqua importante del cratere è la sorgente Ngoitokitok, situata vicino alla parete orientale del cratere. In quest’area si trova un’area picnic aperta ai turisti, adiacente all’enorme palude di Gorigor habitat di una grande popolazione di ippopotami.

Essendo una delle meraviglie naturali più sorprendenti e rinomate del mondo, è molto frequentato, a volte troppo.  Per godere appieno di un safari all’interno del cratere consiglio di visitarlo durante la bassa stagione oppure di partire alle prime luci dell’alba.

Se deciderete di visitare questa meraviglia vi consiglio di arricchire l’esperienza con un safari a piedi sugli altipiani del Ngorongoro, lontano dalle masse di turisti potrete godere appieno delle viste mozzafiato. Una bellissma escursione e’ quella che porta al cratere Olmoti. Attraversa un antico sentiero per il bestiame Maasai che serpeggia tra foreste montuose, pianure erbose e affioramenti rocciosi, lungo il percorso incontrerete varie specie di uccelli e farfalle, una volta raggiunta la vetta, rimarrete incantati dalla vista sul cratere sottostante.

4. Crociera sul Fiume Rufiji nella Riserva di Caccia di Selous

Esplora la vasta wilderness della Riserva di Caccia di Selous a bordo di una tradizionale barca dhow lungo il sinuoso fiume Rufiji. Tieni gli occhi aperti per ippopotami, coccodrilli e una miriade di uccelli mentre ti muovi attraverso questo ecosistema incontaminato.

5. Scopri la Vita degli Uccelli nel Parco Nazionale di Lake Manyara

Casa di oltre 400 specie di uccelli, il Parco Nazionale di Lake Manyara è un paradiso per gli amanti degli uccelli. Fai un tranquillo giro in barca sul lago o esplora le foreste lussureggianti e le zone umide del parco alla ricerca di creature colorate, tra cui fenicotteri, pellicani e cicogne.

6. Esperienze Culturali nel Villaggio Maasai

Immergiti nella ricca eredità culturale del popolo Maasai con una visita a un tradizionale villaggio Maasai. Scopri le loro usanze, tradizioni e stile di vita mentre interagisci con i membri di questa comunità orgogliosa e vibrante.

7. Safari Notturno nel Parco Nazionale di Tarangire

Vivi la magia della savana africana dopo il tramonto con un emozionante safari notturno nel Parco Nazionale di Tarangire. Armato di una torcia, avventurati nel buio alla ricerca di creature notturne come leoni, leopardi e iene.

8. Safari in Mongolfiera sopra il Serengeti

Sollevati in aria sopra le pianure del Serengeti in una mongolfiera e ammira la bellezza mozzafiato del paesaggio africano da una prospettiva completamente nuova. Vola silenziosamente sopra branchi di elefanti, giraffe e antilopi mentre il sole sorge, dipingendo il cielo con una tavolozza di colori infuocati.

9. Passeggiata nella Bush nel Parco Nazionale di Ruaha

Entra in contatto diretto con la natura con una passeggiata nella bush guidata attraverso la wilderness incontaminata del Parco Nazionale di Ruaha. Accompagnato da un ranger esperto, esplora angoli nascosti del parco inaccessibili con il veicolo e impara sugli ecosistemi intricati che sostengono la vita in questa wilderness remota.

10. Safari al Tramonto nel Parco Nazionale di Tarangire

Concludi la tua giornata con un safari al tramonto nel Parco Nazionale di Tarangire, mentre la luce dorata avvolge il paesaggio in un caldo bagliore etereo. Osserva con meraviglia gli animali che emergono per bere dal fiume e il cielo che esplode in un tripudio di colori mentre il sole scompare sotto l’orizzonte.

Conclusione

Dalle iconiche pianure del Serengeti alla wilderness remota di Ruaha, la Tanzania offre alcune delle esperienze safari più indimenticabili del pianeta. Che tu stia inseguendo leoni sulla savana, facendo crociere sui fiumi in cerca di ippopotami o immergendoti nella ricca eredità culturale del popolo Maasai, un safari in Tanzania ti lascerà con ricordi che dureranno per tutta la vita. Quindi prepara i tuoi bagagli, prendi la tua macchina fotografica e preparati per l’avventura di una vita nel cuore dell’Africa.

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Cosa aspetti? Parti ora per la Tanzania

    Clicca qui e richiedi il tuo preventivo!

    Indice dei Contenuti

    Altri articoli che potrebbero interessarti

    Vacanze al mare a Zanzibar: le spiagge da non perdere

    Una vacanza al mare a Zanzibar e’ sicuramente un’ottima scelta. Con le sue acque cristalline color turchese, le spiagge di sabbia bianca e le palme che ondeggiano, è un paradiso per gli amanti del mare.Quest’ isola incantevole ospita alcune tra le piu’ belle spiagge della costa orientale dell’Africa. Scopriamole insieme! COSTA EST Spiaggia di Matemwe: […]

    I Migliori Parchi Safari in Tanzania: Una Guida Completa 2024

    Quando si tratta di intraprendere un’avventura emozionante in safari, la Tanzania si distingue come una delle migliori destinazioni al mondo. Con i suoi vasti e diversi paesaggi, la ricca fauna selvatica e i parchi nazionali iconici, la Tanzania offre un’esperienza di safari senza eguali. In questa guida, ti condurremo attraverso alcuni dei migliori parchi safari […]

    Dove alloggiare in Tanzania

    La Tanzania, meta eccellente per safari, trekking e vacanze al mare offre ottime strutture ricettive. Dove alloggiare durante il vostro soggiorno in Tanzania lo decideremo insieme tenendo conto del vostro budget e delle vostre esigenze. Spesso i lodge sono di piccole dimensioni. Molti hanno splendidi giardini dove, oltre a un edificio principale storico e autenticamente […]

    Tanzania per tutti è un'agenzia di viaggi nata esclusivamente per gli italiani che vorrebbero visitare la Tanzania ma non sanno da dove iniziare.
    Insieme pianificheremo il vostro viaggio rispondendo con proposte, idee e itinerari alle vostre esigenze e desideri.
    Tanzania Per Tutti © 2022-2023 - P. Iva: NL004576313B38 - Bonairestraat 70hs , 1058XK, Amsterdam

    Privacy Policy - Ideato e realizzato da Alessio Realini

    I SEGRETI NASCOSTI DELLA TANZANIA -11 giorni
    - Iringa
    - Ruaha National Park
    - Mbeya
    - Lago Tanganica
    - Dar es Salaam

    3.200 a persona (per due adulti)
    2.700 a persona (per quattro adulti)
    2.400 a persona (per sei adulti)

    I prezzi possono subire variazioni in base al costo del volo interno e alle sistemazioni scelte.

    Il prezzo comprende:

    • ingressi e tasse di soggiorno per il Parco Nazionale del Ruaha

    • volo Dar es Salaam – Iringa

    • volo Mpanda – Dar es Salaam

    • Land Cruiser 4X4 con autista/guida

    • pernottamento con pensione completa per tutto il viaggio in lodge resort di categoria medio-alta

    • acqua durante i pasti (anche quando il pranzo e' al sacco)

    Il prezzo non comprende:

    • volo da e per l’Italia

    • visto per entrare in Tanzania (50$ a persona)

    • bevande extra durante i pasti

    • taxi da e per l'aereoporto di Zanzibar (80$ circa)

    • attività a Zanzibar

    • mance (minimo 15$ al giorno per l’autista/guida)

    • assicurazione sanitaria 

    ITINERARIO

    Giorno 1: Benvenuti in Tanzania, Karibuni Tanzania!

    • arrivo al Julius Nyerere International Airport di Dar es Salaam previsto nel primo pomeriggio.

    • Sistemazione in hotel

    Giorno 2: Iringa

    • Volo Dar es Salaam – Iringa

    • Sistemazione in hotel

    • Visita della citta’.

    Giorni 3 e 4 : Ruaha National Park

    • Safari parco Nazionale del Ruaha

    Giorno 5: Mbeya

    • Trasferimento Ruaha -Mbeya

    Giorno 6: trekking a Mbeya

    • Escursione a Mbeya

    Giorno 7: Trasferimento sul Lago Tanganica

    • trasferimento da Mbeya al Lago Tanganica

    Giorni 8 e 9: Lago Tanganica

    • due giorni su lago Tanganica

    Giorno 10: Dar es Salaam

    • volo Mpanda – Dar es Salaam

    • visita dell citta di Dar es Salaam

    Giorno 11: volo per il rientro in Italia

    • volo Dar es Salaam -Italia

    TANZANIA CENTRALE, UN SEGRETO BEN CUSTODITO - 9 giorni
    - Parco Nazionale del Mikumi
    - Parco Nazionale del Ruaha
    - Zanzibar

    2.800 a persona (per due adulti)
    2.400 a persona (per quattro adulti)
    2.200 a persona (per sei adulti)

    I prezzi possono subire variazioni in base al costo del volo interno e alle sistemazioni scelte.

    Il prezzo comprende:

    • ingressi e tasse di soggiorno per tutti i parchi menzionati

    • volo Iringa – Dar es Salaam -Zanzibar (solo andata)

    • Land Cruiser 4X4 con autista/guida

    • pernottamento con pensione completa per tutto il viaggio in lodge resort di categoria medio alta

    • acqua durante i pasti (anche quando il pranzo e' al sacco)

    Il prezzo non comprende:

    • volo da e per l’Italia

    • visto per entrare in Tanzania (50$ a persona)

    • bevande extra durante i pasti

    • taxi da e per l'aereoporto di Zanzibar (circa 80$)

    • attivita' a Zanzibar

    • mance (minimo 15$ al giorno per l’autista/guida)

    • assicurazione sanitaria

    ITINERARIO

    Giorno 1: Benvenuti in Tanzania, Karibuni Tanzania!

    • arrivo al Julius Nyerere International Airport di Dar es Salaam previsto nel primo pomeriggio.
      Una nostra guida vi accogliera' e vi portera' con una jeep 4X4 con tettino apribile a Morogoro dove arriverete in serata.

    • Sistemazione alla Mbuyuni Farm Retreat, un rifugio idilliaco dopo il lungo viaggio. Vi attenderanno splendidi giardini che ospitano oltre 200 specie di uccelli, numerosi baobab e stanze confortevoli ed eleganti. Qui potrete rilassarvi in piscina e gustare una cena deliziosa preparata con i prodotti dell'orto.

    Giorno 2: safari nel Mikumi National Park, breve visita di Iringa

    • Colazione la mattina presto e partenza per Iringa. Durante il tragitto, di quasi sei ore, attraverserete il Parco Nazionale del Mikumi dove oltre ad avvistare svariate specie di animali, con un po' di fortuna, sarete costretti a dare la precedenza ad un branco di elefanti o di leoni che vi attraverseranno la strada.
      Il viaggio e’ caratterizzato da panorami mutevoli e dai mille colori. Giunti ad Iringa, potrete decidere di visitare la citta’ oppure rilassarvi con un ottimo aperitivo in uno dei bar della zona di Gangilonga Rock, da cui si gode una vista mozzafiato sulla citta’.

    Giorni 3 e 4: safari nel Ruaha National Park

    • Safari nel parco Nazionale del Ruaha. Il Ruaha National Park si estende nella parte centro-meridionale del paese ed è considerato un ecosistema incontaminato. Con i suoi 13.000 Km2, è la terza riserva naturale più grande della Tanzania e tuttavia una delle aree meno conosciute. Qui crescono circa 1.600 specie di piante, numero decisamente significativo rispetto agli altri parchi del paese. Il paesaggio e la vegetazione variano continuamente: dai Baobab giganti alle acacie, da paesaggi montuosi e collinari a pianure infinite e distese attraversate da diversi fiumi (Mwagusi, Mdonya, Jongomero, Great Ruaha). Il Ruaha è noto per la sua grande concentrazione di leoni, con branchi che possono contare fino a 20 individui. È anche noto per le popolazioni di ghepardi ed ha la terza più grande popolazione di licaoni al mondo. Durante la stagione secca e' possibile avvistare un elevato numero di elefanti. Con oltre 570 specie, il Parco Nazionale del Ruaha, è uno dei più grandi paradisi per gli amanti degli uccelli, qui potrete osservare il bucero dal becco rosso del Ruaha, esemplare unico ed endemico. Inoltre sono presenti una vasta gamma di rettili e anfibi, varani, coccodrilli, lucertole agama e rane.
      Nel buio della notte potrete ammirare un cielo pieno di stelle da vostro campo tendato dotato di tutti i comfort.

    Giorno 5: volo per Zanzibar

    • Sveglia all’alba e trasferimento all’earoporto di Iringa dove saluterete la vostra guida e prenderete un volo per Zanzibar.

    Giorni 6, 7 e 8 : Zanzibar

    • Tre giorni di puro relax, bagni di sole su spiagge bianchissime, tuffi in acque cristalline oppure pace e quiete a bordo piscina. Se invece volete rimanere attivi l'isola di Zanzibar offre innumerevoli attivita': snorkeling, immersioni subacquee, gite in catamarano, avvistamento delfini, bagni con le tartarughe, visita di una fattoria delle spezie e molto altro.

    Giorno 9: Stone Town e volo per il rientro in Italia

    • trasferimento nella splendida Stone Town, patrimonio UNESCO dell'umanita'. Visita della citta'.
      Volo per il rientro in Italia nel pomeriggio.

    KILIMANJARO E TANZANIA ORIENTALE - 12 giorni
    -Kilimanjaro
    - Moshi
    - Parco Nazionale di Mkomazi
    - Lushoto
    - Usambara Mountains
    -Tanga
    -Pangani

    3,800 a persona (per due adulti)
    3,000 a persona (per quattro adulti)
    2,600 a persona (per sei adulti)

    I prezzi possono subire variazioni in base alle sistemazioni scelte.

    Il prezzo comprende:

    • ingressi e tasse di soggiorno per il Mkomazi National park

    • Land Cruiser 4X4 con autista/guida per tutta la durata del viaggio

    • pernottamento con pensione completa per tutto il viaggio in lodge resort di categoria medio alta

    • acqua durante i pasti (anche quando il pranzo e' al sacco)

    • trekking Kilimanjaro e Usambara Mountains

    • attivita’ a Moshi

    Il prezzo non comprende:

    • volo da e per l’Italia

    • visto per entrare in Tanzania (50$ a persona)

    • bevande extra durante i pasti

    • mance (minimo 15$ al giorno per l’autista/guida)

    • assicurazione sanitaria

    ITINERARIO

    Giorno 1: Benvenuti in Tanzania, Karibuni Tanzania!

    • arrivo al Kilimanjaro International Airport previsto nel primo pomeriggio.

    • una nostra guida vi accogliera' e vi portera' con una jeep 4X4 con tettino apribile a Moshi, una cittadina situata alle falde del Kilimanjaro.

    • Sistemazione in lodge dove potrete rilassarvi dopo il lungo viaggio e nei giorni limpidi godere della maestosita’ del Monte Kilimanjaro.

    Giorno 2: Moshi

    • Visita della citta’ di Moshi. Immergetevi nel colorato trambusto della città vi aiuteremo a scoprire la cultura e lo stile di vita di una piccola città ornate dalle cime innevate del Monte Kilimanjaro. Se la vita cittadina non vi interessa vi proponiamo un tour in una piantaggione di caffe dove potrete scoprire il processo che questi semplici chicch compiono prima di arrivare nella vostra tazza.

    • Pranzo e partenza per il parco Nazionale di Mkomazi dove arriverete in serata.

    Giorno 3: Mkomazi National Park

    • Safari nel Mkomazi National Park. Questo parco si trova incastrato tra il Kilimanjaro a Nord Ovest, le catene montuose di Pare e Usambara a sud e Lo Tsavo del Kenya a Nord con il quale forma uno dei più grandi e importanti ecosistemi protetti. Qui potrete visitare il santuario del rinoceronte e vedere il rinoceronte nero in via di estinzione!

    Giorno 4: Lushoto

    • Colazione la mattina molto presto e ultime ore di safari all’interno del parco.

    • Trsferimento a Lushoto una pittoresca cittadina in stile tedsco.

    Giorno 5: trekking sulle Usambara Mountains

    • Trekking nella catena montuosa Usambara. Le verdeggianti montagne Usambara hanno un clima fresco e invitano a splendide passeggiate con viste panoramiche.

    Giorno 6: Tanga

    • Tresferimento a Tanga e visita di questa citta’ costiera dal fascino sbiadito.. Tanga è un luogo piacevole con un'atmosfera sonnolenta e semi-coloniale, con una lunga storia, e un'architettura affascinante.

    • Trasferimento a Pangani un Villaggio di pescatori situate a 50Km a sud di Tanga.

    Giorni 7, 8 e 9: Pangani

    • Tre giorni a Pangani, un segreto nascosto, lontano dalle folle e’ il luogo perfetto in riva all'Oceano Indiano se siete alla ricerca di pace e tranquillità. Un tempo importante porto di transito per schiavi e avorio, è un villaggio intrigante e sonnolento che riporta indietro nel tempo.

    Giorno 10: trasferimento a Moshi

    • trasferimento a Moshi. Il viaggio e’ lungo ma i panorami fuori dal finestrino vi terranno compagnia.

    Giorno 11: trekking alle falde del Kilimanjaro o altra attivita'.

    • trekking giornaliero sul Monte Kilimanjaro, oppure tour in bicicletta di una piantaggione di canne da zucchero TPC o altre attivita’.

    Giorno 12: volo per il rientro in Italia

    • trasferimento all Kilimanjaro International Airport e volo per l’Italia nel tardo pomeriggio.

    ZANZIBAR E SAFARI NEL MIKUMI NATIONAL PARK

    8 giorni

    2.700 a persona  (per due adulti)
    2.400 a persona (per quattro persone)
    2.200 a persona (per sei persone)

    I prezzi possono subire variazioni in base al costo del volo interno e alle sistemazioni scelte.

    Il prezzo comprende:

    • ingressi e tasse di soggiorno per il Mikumi National Park

    • volo charter Dar es Salaam - Mikumi

    • volo charter Mikumi -Zanzibar

    • Land Cruiser 4X4 con autista/guida

    • pernottamento con pensione completa per tutto il viaggio in lodge/resort di categoria medio-alta

    • acqua durante i pasti (anche quando il pranzo e' al sacco)

    Il prezzo non comprende:

    • volo da e per l’Italia

    • visto per entrare in Tanzania (50$)

    • bevande extra durante i pasti

    • taxi da e per l'aereoporto di Zanzibar (circa 80$)

    • attivita' a Zanzibar

    • mance (minimo 15$ al giorno per l’autista/guida)

    • assicurazione sanitaria

    ITINERARIO

    Giorno 1: Benvenuti in Tanzania, Karibuni Tanzania!

    • arrivo al Julius Nyerere International Airport di Dar es Salaam previsto nel primo pomeriggio.

    • Volo charter per il Mikumi National Park. Il Parco Nazionale di Mikumi offre safari indimenticabili per chi ha poco tempo a disposizione. E’ il quarto parco nazionale più grande della Tanzania con un abbondante fauna selvatica e facili avvistamenti durante tutto l'anno.

    • una nostra guida vi accogliera' e vi portera' con una jeep 4X4 con tettino apribile al vostro campo tendato situato all’interno del parco.

    Giorno 2: safari nel Parco Nazionale di Mikumi

    • un giorno intero dedicato al safari nel Parco Nazionale di Mikumi. Se il vostro obiettivo è quello di avvistare i "Big Five" (leopardo, leone, elefante, bufalo e rinoceronte), qui le probabilita di successo sono elevate!

     Giorno 3: volo charter per Zanzibar

    • colazione nel vostro campo tendato immerso nella savana, ultime ore di safari all'interno del parco e volo charter per Zanzibar.

     Giorni 4, 5, 6 e 7: Zanzibar

    • Quattro giorni di puro relax, bagni di sole su spiagge bianchissime, tuffi in acque cristalline oppure pace e quiete a bordo piscina. Se invece volete rimanere attivi l'isola di Zanzibar offre innumerevoli attivita': snorkeling, immersioni subacquee, gite in catamarano, avvistamento delfini, bagni con le tartarughe, visita di una fattoria delle spezie e molto altro.

    Giorno 8: Stone Town e volo per il rientro in Italia

    • trasferimento nella splendida Stone Town, patrimonio UNESCO dell'umanita'. Visita della citta'.
      Volo per il rientro in Italia nel pomeriggio.

     

     

     

    Tanzania centrale - 15 giorni
    - Mbeya
    - Parco Nazionale del Kitulo
    - Parco Nazionale del Ruaha
    - Iringa
    - Zanzibar (o Mafia Island)

    3.900 a persona  (per due adulti)
    3.200 a persona (per quattro adulti)
    2.950 a persona (per sei adulti)

    I prezzi possono subire variazioni in base al costo del volo interno e alle sistemazioni scelte.

     Il prezzo comprende:

    • ingressi e tasse di soggiorno per tutti i parchi menzionati

    • volo Iringa -Zanzibar (solo andata)

    • Land Cruiser 4X4 con autista/guida

    • pernottamento con pensione completa per tutto il viaggio in lodge resort di categoria medio -alta tranne che per la notte all’interno del Parco Nazionale del Kitulo.

    • acqua durante i pasti (anche quando il pranzo e' al sacco)

    Il prezzo non comprende:

    • volo da e per l’Italia

    • visto per entrare in Tanzania (50$ a persona)

    • escursioni a Mbeya

    • bevande extra durante i pasti

    • taxi da e per l'aereoporto di Zanzibar (circa 80$)

    • attivita' a Zanzibar

    • mance (minimo 15$ al giorno per l’autista/guida)

    • assicurazione sanitaria 

    ITINERARIO

    Giorno 1: Benvenuti in Tanzania,, Karibuni Tanzania!

    • arrivo al Julius Nyerere International Airport di Dar es Salaam previsto nel primo pomeriggio.

    • Volo Dar es Salaam - Mbeya

    • una nostra guida vi accogliera' in aeroporto e vi accompagnera’ al vostro lodge dove arriverete verso le 21:30.

     Giorni 2 e 3: escursioni nei dintorni di Mbeya

    • due giorni per conoscere la zona di Mbeya che offre numerose camminate interessanti. Potrete decidere se fare una passeggiata sulle sponde del lago Ngozi, o sul cratere Kisiba, visitare le cascate Kaporogwe, fare una gita alle terme naturali del fiume Songwe, visitare il famoso God’s bridge, oppure seguire un bel tour del caffe'. Per i piu' sportivi proponiamo un bel trekking di 6 ore sulla cima Mbeya (2.826 m).

    Giorno 4: Parco Nazionale del Kitulo

    • trasferimento al Parco Nazionale del Kitulo (circa 2,5 ore di viaggio in macchina). Noto anche come "Giardino di Dio" o il "Serengeti dei fiori” è una delle riserve naturali più importanti dell'Africa dal punto di vista floristico. Nelle praterie montane si trovano circa 400 specie di piante. L'altopiano ospita più di 45 specie di orchidee, geofite, aloe, protee, gerani, lobelie giganti, gigli, margherite aster e altre piante afro-alpine. I fiori e le piante dei prati di montagna fioriscono durante la stagione delle piogge, da novembre ad Aprile.

    • Pernottamento in un piccolo rifugio all’interno del parco.

    Giorno 5: trasferimento al Ruaha National Park

    • Sveglia e colazione immersi in un giardino di fioriti sconfinato, ultima passeggiata e trasferimento al parco Nazionale del Ruaha (circa 6 ore di viaggio in macchina).

    Giorni 6 e 7: safari nel Ruaha

    • Safari nel parco Nazionale del Ruaha. Il Ruaha National Park si estende nella parte centrale del paese, ed e' considerato un ecosistema incontaminato. Spesso definito come il segreto meglio custodito della Tanzania in quanto poco conosciuto. Il Parco offre un'ampia biodiversita' sia dal punto faunistico che floristico. Il Ruaha ospita il 10% della popolazione mondiale di leoni e non e' raro osservare branchi di oltre 20 esemplari. I leopardi si aggirano nelle aree boschive più fitte, mentre i ghepardi scrutano le pianure in cerca di prede. Il licaone, specie in pericolo di estinzione, puo' essere qui avvistata in quanto ne rimangono ben 100 esemplari. Inoltre sono presenti popolazioni di iene e sciacalli neri. Gli elefanti sono presenti in grandi quantità durante la stagione secca, quando si radunano intorno al letto del fiume asciutto per scavare alla ricerca di acqua con la proboscide e le zampe anteriori. Il parco ospita anche numerosi bufali, zebre, giraffe, kudu, alcefali di Lichtenstein, waterbuck, bushbuck e impala.
      Ci sono inoltre più di 570 specie di uccelli, tra cui il bucero dal becco rosso di Ruaha. Gli uccelli migratori provenienti da Europa, Asia, Australia e Madagascar arrivano durante la stagione delle piogge, tra febbraio e aprile.

     Giorno 8: visita di Iringa

    • ·trasferimento ad Iringa. Città piacevole da visitare che regala una caratteristica atmosfera da città di montagna e che offre numerose attività culturali. Il centro ha edifici coloniali tedeschi e un coloratissimo mercato popolare. Il cimitero delle tombe di guerra del Commonwealth commemora i soldati morti nelle battaglie svoltesi durante la prima e la seconda guerra mondiale. Potrete decidere di riposare nel vostro lodge oppure fare una bella passeggiata fino a Gangilonga Rock, che un tempo era un importante luogo di incontro dei capitribù, e da dove potrete apprezzare una vista magnifica.

     Giorno 9: volo per Zanzibar

    • ·volo Iringa – Zanzibar via Dar es Salaam. Arrivo a Zanzibar verso le 14:30. Per I viaggiatori piu’ spartani in cerca di un’isola piu’ tranquilla e meno turistica proponiamo Mafia Island.

    Giorni 10, 11, 12, 13 e 14: Zanzibar

    • cinque  giorni di puro relax, bagni di sole su spiagge bianchissime, tuffi in acque cristalline oppure pace e quiete a bordo piscina. Se invece volete rimanere attivi l'isola di Zanzibar offre innumerevoli attivita': snorkeling, immersioni subacquee, gite in catamarano, avvistamento delfini, bagni con le tartarughe, visita di una fattoria delle spezie e molto altro.

    Giorno 15: Stone Town e volo per il rientro in Italia

    • trasferimento nella splendida Stone Town, patrimonio UNESCO dell'umanita'. Visita della citta'.
      Volo per il rientro in Italia nel pomeriggio.

     

     

    I GRANDI PARCHI DEL NORD - 7 giorni
    -Serengeti
    -Ngorongoro
    -Arusha o Mto wa Mbu
    -Trekking alle falde del Kilimanjaro

    2.800 a persona  (per due adulti)
    2.300 a persona (per quattro adulti)
    2.000 a persona (per sei adulti)

    I prezzi possono subire variazioni in base alle sistemazioni scelte.

    Il prezzo comprende:

    • ingressi e tasse di soggiorno per tutti i parchi menzionati

    • Land Cruiser 4X4 con autista/guida

    • pernottamento con pensione completa per tutto il viaggio in lodge/resort di categoria medio-alta

    • acqua durante i pasti (anche quando il pranzo e' al sacco)

    Il prezzo non comprende:

    • volo da e per l’Italia

    • attivita' ad Arusha o Mto wa Mbu

    • visto per entrare in Tanzania (50$ a persona)

    • bevande extra durante i pasti

    • mance (minimo 15$ al giorno per l’autista/guida)

    • assicurazione sanitaria

    ITINERARIO

    Giorno 1: Benvenuti in Tanzania, Karibuni Tanzania!

    • arrivo al Kilimanjaro International Airport previsto nel primo pomeriggio.

    • una nostra guida vi accogliera' e vi portera' con una jeep 4X4 con tettino apribile al vostro lodge nella zona ovest del Kilimanjaro dove nei giorni limpidi e sereni potrete godere di una vista mozzafiato sul monte Kilimanjaro, sulla steppa Maasai e sul monte Meru. Qui potrete rilassarvi dopo il lungo viaggio e gustare la cena con delle vere prelibatezze cucinate con i prodotti locali e incantarvi davanti a un bel fuoco.

    Giorno 2: Trekking alle falde del Kilimanjaro

    • trekking a vostra scelta, potrete fare una passeggiata sull'altopiano di Shira e fermarvi per un picnic con vista sulle pianure Maasai della Tanzania e del Kenya oppure fare una bella camminata attraverso la foresta pluviale fino al fiume Simba. Qui avrete l'oppurtunita' di osservare le scimmie Colobus bianche e nere. Molte altre le escursioni possibili.

    Giorno 3: visita di Arusha o gita in bicicletta a Mto wa Mbu

    • Una passeggiata tra le strade di Arusha che vi fara’ scoprire il grande mercato, il "Kilombero Daladala Terminal": la stazione degli autobus locali, e altri luoghi particolari di questa vivace citta'. Interessante e' il The Cultural Heritage Center and The Old Boma Museum.Affascinante anche il grande mercato Maasai dove troverete perline, statue di legno, pantofole, tessuti, borse, braccialetti, ecc.

    • in alternativa una gita in bicicletta per le strade di Mto wa Mbu e i suoi dintorni. L'escursione di circa tre ore vi fara' attraversare il mercato del villaggio e piantagioni di banane infinite, visiterete un laboratorio di scultura del legno e infine il Lago Manyara si aprira' davanti ai vostri occhi. Un'escursione che vi fara' scoprire un lato della Tanzania che sfugge alla maggior parte dei visitatori.

    Giorno 4: trasferimento e safari nel Serengeti

    • trasferimento nella zona centrale del Parco Nazionale del Serengeti, chiamato Seronera. Il percorso di quasi quattro ore di macchina e' un vero e proprio fotosafari. Attraverserete parte dell'area di Conservazione del Ngorongoro, dove potrete fermarvi sulla terrazza panoramica per una vista mozzafiato e percorrerete le immense pianure del Serengeti, famose in tutto il mondo. 

    Giorno 5: safari nel Serengeti

    • fotosafari nel Serengeti. Insieme alla vostra guida potrete decidere la zona del Serengeti da scoprire. La vostra guida esperta sapra' condurvi nei luoghi dove l'avvistamento degli animali sara' garantito.

    Giorno 6: safari nel Ngorongoro

    • fotosafari nel cratere dell'area di Conservazione del Ngorongoro che presenta la più alta concentrazione di animali selvatici dell'Africa. La vista panoramica dal bordo del cratere è impressionanate, le pareti del cratere sono ricoperte da una fitta foresta, mentre l'interno è formato da habitat diversi che vanno da verdeggianti pianure, aree forestali, paludi, terreni argillosi e un lago perenne.

    Giorno 7: volo per il rientro in Italia

    • dopo una ricca colazione, servita con lo squisito caffe' prodotto localmente, potrete visitare una piantaggione del caffe per scoprire il procedimento che trasforma questi semplici chicchi in una bevanda tanto amata. 

    • trasferimento al Kilimanjaro National Airport dove saluterete la vostra guida e prenderete un aereo per l’Italia.

    I GRANDI PARCHI DEL NORD - 10 GIORNI
    - Serengeti
    - Ngorongoro
    - Zanzibar

    3.300 a persona (per due adulti)
    2.900 a persona (per quattro adulti)
    2.700 a persona (per sei adulti)

    I prezzi possono subire variazioni in base al costo del volo interno e alle sistemazioni scelte.

    Il prezzo comprende:

    • ingressi e tasse di soggiorno per tutti i parchi menzionati

    • volo Kilimanjaro airport – Zanzibar (solo andata)

    • Land Cruiser 4X4 con autista/guida

    • pernottamento con pensione completa per tutto il viaggio in lodge resort di categoria medio-alta

    • acqua durante i pasti (anche quando il pranzo e' al sacco)

    Il prezzo non comprende:

    • volo da e per l’Italia

    • visto per entrare in Tanzania (50$ a persona)

    • bevande extra durante i pasti

    • taxi da e per l'aereoporto di Zanzibar (circa 80$)

    • attivita' a Zanzibar

    • mance (minimo 15$ al giorno per l’autista/guida)

    • assicurazione sanitaria

    ITINERARIO

    Giorno 1: Benvenuti in Tanzania, Karibuni Tanzania!

    • arrivo al Kilimanjaro International Airport previsto nel primo pomeriggio.

    • una nostra guida vi accogliera' e vi portera' con una jeep 4X4 con tettino apribile al vostro lodge nella zona di Karatu. Qui potrete rilassarvi dopo il lungo viaggio, gustare un ottimo caffe prodotto localmente e riposare davanti a un bel fuoco.

    Giorno 2: trasferimento e safari nel Serengeti

    • trasferimento nella zona centrale del Parco Nazionale del Serengeti, chiamato Seronera. Il percorso e' un vero e proprio fotosafari. Attraverserete parte dell'area di Conservazione del Ngorongoro, dove potrete fermarvi sulla terrazza panoramica per una vista mozzafiato e percorrerete le immense pianure del Serengeti, famose in tutto il mondo.

    Giorni 3 e 4 : safari nel Serengeti

    • due giorni dedicati al Serengeti. Insieme alla vostra guida potrete decidere le zone del Serengeti da scoprire. La vostra guida esperta sapra' condurvi nei luoghi dove l'avvistamento degli animali sara' garantito.

    Giorno 5: safari nel Ngorongoro

    • fotosafari nel cratere dell'area di Conservazione del Ngorongoro che presenta la più alta concentrazione di animali selvatici dell'Africa. La vista panoramica dal bordo del cratere è impressionanate, le pareti del cratere sono ricoperte da una fitta foresta, mentre l'interno è formato da habitat diversi che vanno da verdeggianti pianure, aree forestali, paludi, terreni argillosi e un lago perenne.

    Giorno 6: volo per Zanzibar

    • trasferimento al Kilimanjaro National Airport dove saluterete la vostra guida e prenderete un aereo per Zanzibar.

    Giorni 7, 8 e 9: Zanzibar

    • tre giorni di puro relax, bagni di sole su spiagge bianchissime, tuffi in acque cristalline oppure pace e quiete a bordo piscina. Se invece volete rimanere attivi l'isola di Zanzibar offre innumerevoli attivita': snorkeling, immersioni subacquee, gite in catamarano, avvistamento delfini, bagni con le tartarughe, visita di una fattoria delle spezie e molto altro.

    Giorno 10: Stone Town e volo per il rientro in Italia

    • trasferimento nella splendida Stone Town, patrimonio UNESCO dell'umanita'. Visita della citta'.

    • Volo per il rientro in Italia nel pomeriggio.

    I GRANDI PARCHI DEL NORD - 15 GIORNI
    - Tarangire o Lake Manyara
    - Serengeti
    - Ngorongoro
    - Trekking alle falde del Kilimanjaro
    - Cultura Maasai
    - Zanzibar

    4.300 euro a persona (per due adulti)
    3.700 a persona (per quattro adulti)
    3.400 a persona (per sei adulti)

    I prezzi possono subire variazioni in base al costo del volo interno e alle sistemazioni scelte.

    Il prezzo comprende:

    • ingressi e tasse di soggiorno per tutti i parchi menzionati

    • volo Kilimanjaro airport – Zanzibar (solo andata)

    • Land Cruiser 4X4 ad uso privato con autista/guida

    • pernottamento con pensione completa per tutto il viaggio in lodge resort di categoria medio-alta

    • acqua durante i pasti (anche quando il pranzo è al sacco)

    Il prezzo non comprende:

    • volo da e per l’Italia

    • visto per entrare in Tanzania (50$ a persona)

    • bevande extra durante i pasti

    • attivita’ con i Maasai

    • escursione/trekking nella zona Ovest del Kilimanjaro

    • taxi da e per l'aereoporto di Zanzibar (circa 80$)

    • attività a Zanzibar

    • mance (minimo 15$ al giorno per l’autista/guida)

    • assicurazione sanitaria 

    ITINERARIO

     Giorno 1: Benvenuti in Tanzania, Karibuni Tanzania!

    • arrivo al Kilimanjaro International Airport previsto nel primo pomeriggio.

    • una nostra guida vi accogliera' e vi portera' con una jeep 4X4 con tettino apribile al vostro lodge nella zona ovest del Kilimanjaro dove nei giorni limpidi e sereni potrete godere di una vista mozzafiato sul monte Kilimanjaro, sulla steppa Maasai e sul monte Meru. Qui potrete rilassarvi dopo il lungo viaggio e gustare la cena con delle vere prelibatezze cucinate con i prodotti locali e incantarvi davanti a un bel fuoco.

    Giorno 2: trekking alle falde del Kilimanjaro

    • trekking a vostra scelta, potrete fare una passeggiata sull'altopiano di Shira e fermarvi per un picnic con vista sulle pianure Maasai della Tanzania e del Kenya oppure fare una bella camminata attraverso la foresta pluviale fino al fiume Simba. Qui avrete l'oppurtunita' di osservare le scimmie Colobus bianche e nere. Molte altre le escursioni possibili.

    Giorno 3: alla scoperta dei segreti Maasai

    • una giornata dedicata alla cultura Maasai avrete potrete partecipare a varie attivita' come una passeggiata con uno shamano Maasai che vi fara' conoscere la zona circostante, vi spieghera' l'uso di erbe e piante medicinali da parte di questo antico Popolo, le tecniche di caccia e molto ancora.

    Giorno 4: safari nel Parco Nazionale del Lago Manyara o Tarangire

    • Safari nel Lake Manyara National Park oppure safari nel Tarangire.
      ll Parco Nazionale del Lago Manyara è una delle riserve naturali meno conosciute della Tanzania e questo è uno degli aspetti che lo rende così speciale: è un parco tranquillo che offre game drive poco affollati. Qui si possono incontrare i leoni che si arrampicano sugli alberi, che sono una rarità. Il lago è spesso ricoperto da fenicotteri, pellicani e altri uccelli acquatici: uno spettacolo bellissimo. 
      Al sesto posto tra i parchi nazionali più grandi della Tanzania, con una superficie di 2.600 chilometri quadrati, il Tarangire National Park è famoso soprattutto per i suoi grandi branchi di elefanti. Anche il paesaggio è di particolare interesse, grazie all'elevato numero di baobab scenografici.

    Giorno 5: trasferimento e safari nel Serengeti

    • trasferimento nella zona centrale del Parco Nazionale del Serengeti, chiamato Seronera. Il percorso di quasi quattro ore di macchina e' un vero e proprio fotosafari. Attraverserete parte dell'area di Conservazione del Ngorongoro, dove potrete fermarvi sulla terrazza panoramica per una vista mozzafiato e percorrerete le immense pianure del Serengeti, famose in tutto il mondo. 

    Giorno 6: safari nel Serengeti

    • fotosafari nel Serengeti. Insieme alla vostra guida potrete decidere la zona del Serengeti da scoprire. La vostra guida esperta sapra' condurvi nei luoghi dove l'avvistamento degli animali sara' garantito. 

    Giorno 7: safari nel Ngorongoro

    • fotosafari nel cratere dell'area di Conservazione del Ngorongoro che presenta la più alta concentrazione di animali selvatici dell'Africa. La vista panoramica dal bordo del cratere è impressionanate, le pareti del cratere sono ricoperte da una fitta foresta, mentre l'interno è formato da habitat diversi che vanno da verdeggianti pianure, aree forestali, paludi, terreni argillosi e un lago perenne.

    Giorno 8: volo per Zanzibar

    • dopo una ricca colazione servita con il caffe' prodotto localmente potrete decidere se partecipare a una delle tante attivita' organizzate dal vostro lodge oppure rilassarvi qualche ora in giardino o in piscina.

    • trasferimento al Kilimanjaro National Airport dove saluterete la vostra guida e prenderete un aereo per Zanzibar.

    Giorni 9, 10, 11, 12, 13 e 14: Zanzibar!

    • sei giorni di puro relax, bagni di sole su spiagge bianchissime, tuffi in acque cristalline oppure pace e quiete a bordo piscina. Se invece volete rimanere attivi l'isola di Zanzibar offre innumerevoli attivita': snorkeling, immersioni subacquee, gite in catamarano, avvistamento delfini, bagni con le tartarughe, visita di una fattoria delle spezie e molto altro.

    Giorno 15: Stone Town e volo per il rientro in Italia.

    • trasferimento nella splendida Stone Town, patrimonio UNESCO dell'umanita'. Visita della citta'.

    • Volo per il rientro in Italia nel pomeriggio.

    Richiedi il tuo preventivo gratuito!

    Bambini?*

    East Africa

    Se desiderate abbinare la vostra vacanza in Tanzania con un altro paese dell'Africa dell'Est (Kenya, Burundi, Rwanda e Uganda) possiamo trovare un itinerario che abbini i vostri desideri alle necessità pratiche. Per questo tipo di viaggio è importante ricordare che gli spostamenti via terra richiedono tempo in quanto le strade, spesso non sono asfaltate, presentano numerose irregolarità. È quindi fondamentale disporre di sufficienti giorni.

    Tanzania nascosta

    Se preferite itinerari poco battuti la Tanzania vi offre innumerevoli possibilità. Per esempio il parco nazionale del Ruaha, un ecosistema incontaminato dove paesaggio e vegetazione variano continuamente, dai baobab giganti alle acacie, da paesaggi montuosi a pianure infinite e distese attraversate da vari fiumi. La vicina Iringa è una città piacevole da visitare che regala una caratteristica atmosfera da città di montagna e che offre numerose attività culturali.

    Per gli amanti della flora c'è il parco nazionale di Kitulo, definito dai botanici "il Serengeti dei fiori" e dalla popolazione locale "il giardino di Dio". Un'area naturale protetta di prateria montana preziosa per la sua biodiversità floristica.

    E poi ancora il lago Tanganica, il secondo lago più profondo del pianeta, le cui ripide scarpate conferiscono al luogo un aspetto imponente e il parco Nazionale Gombe, un luogo selvaggio con foreste lussureggianti dove abitano numerosi scimpanzé.

    Queste sono solo alcune proposte di itinerari meno frequentati, Tanzania per Tutti vi aiuterà a trovare il più adatto a voi.

    Viaggi di nozze

    Il regalo più bello per una coppia di sposi è sicuramente il viaggio di nozze, un'esperienza indimenticabile che sancirà l'inizio di una vita insieme.

    Tanzania per Tutti vi aiuterà ad organizzare il vostro viaggio con un'attenzione particolare per ogni dettaglio. Premure e riguardi vi accompagneranno durante tutta la vacanza in una terra estremamente romantica e appassionata.

    Viaggi di lusso

    Se siete alla ricerca di un viaggio con tutti i comfort Tanzania per Tutti vi propone i resort più eleganti ed esclusivi della Tanzania selezionati personalmente, vi metterà a disposizione una Land Cruiser 4X4 con prese di corrente e frigo, vi aiuterà a scegliere le attività più suggestive e coordinerà i voli privati interni in modo da ridurre notevolmente i tempi di spostamento tra le tappe del vostro itinerario. Renderemo il vostro viaggio un’esperienza unica ed esclusiva con un’attenzione personalizzata per ogni dettaglio.

    Teniamo ai nostri clienti e ci piace ricordare che "Il vero lusso è il tempo: il tuo". Un vero viaggio di lusso si svolge senza fretta e senza stress.

    Viaggi di gruppo

    Un viaggio di gruppo è sempre un'esperienza di condivisione e partecipazione. Che siate un gruppo di amici con il desiderio di un’avventura insieme o viaggiatori solitari in cerca di compagni di viaggio, Tanzania per Tutti vi aiuterà ad organizzare una vacanza indimenticabile da condividere con i compagni di avventura.

    Insieme pianificheremo il viaggio di gruppo adatto a voi, sarete voi a scegliere se partire con un gruppo numeroso o con un numero ristretto di viaggiatori e condividendo i costi di guide, mezzi di trasporto e alloggi potrete ridurre notevolmente il prezzo totale del viaggio.

    Viaggi con bambini

    La Tanzania, meta ideale per una vacanza in famiglia, è una terra sicura e tranquilla con una popolazione pacifica e gentile che vi accoglierà a braccia aperte. Un safari in Tanzania è un’esperienza magica adatta anche a bambini molto piccoli che potranno così scoprire i luoghi di Simba (leone in lingua swahili) dove l'incanto della natura supera la fantasia.

    Dopo il safari, qualche giorno di relax al mare, facilmente raggiungibile, può completare la vacanza.

    Spesso quando si parla di safari con bambini la Tanzania non viene presa in considerazione, ci si riferisce sempre al Sud Africa e alla Namibia. Questo è un errore in quanto la Tanzania è sicuramente il paese africano tra i più ospitali e sicuri, e i Tanzaniani sereni e accomodanti.

    Tanzania per Tutti è un'agenzia di viaggi nata dall'amore di una famiglia per questo splendido paese. Viviamo con i nostri bambini tra l'Olanda e la Tanzania e la nostra esperienza personale sarà in grado di proporvi l'itinerario più adatto per la vostra famiglia.

    Kilimanjaro

    Montagna più alta del continente africano, con i suoi 5.895m si innalza imponente nella savana. Salire sul tetto dell'Africa non richiede tecniche da scalatore ma è necessario essere dei buoni camminatori, molto determinati e in buona salute. È inoltre fondamentale affrontare il trekking con calma e spendere almeno un giorno per l'acclimatamento.

    Tanzania per tutti propone trekking per ogni livello. Inoltre consigliamo escursioni giornaliere sulle pendici del Kilimanjaro e trekking meno conosciuti come Monte Meru, il volcano Ol Doinyo Lengai o la catena montuosa Udzungwa.

    Zanzibar e la costa

    Un paradiso di sabbia bianca e maree ricorrenti che regalano meravigliosi paesaggi colorati. Una barriera corallina ricca di fauna e flora in grado di appagare subacquei esperti e non. Zanzibar non è solo mare, è anche una miscela di culture che si fondono insieme nell'affascinante Stone Town dichiarata patrimonio dell'umanità dell’UNESCO. Infine Zanzibar è profumo di cannella e vaniglia, di cocco e chiodi di garofano un luogo di delizia per ogni olfatto.

    Se poi cercate un paradiso lontano dal turismo, la Tanzania vi offre 800km di costa con spiagge lattee bagnate da acque cristalline dove gli unici abitanti sono uccelli e tartarughe.

    Safari

    Con 22 parchi nazionali per un totale di 99.306Km2, la Tanzania è la meta perfetta per il vostro safari. Il Serengeti, il parco più straordinario di tutto il continente africano, la savana per antonomasia, lo splendido cratere Ngorongoro o il lago Manyara con la sua scarpata, celebrato da Hemingway come il gioiello paesaggistico più bello che abbia mai visto in Africa, sono delle vere e proprie gemme preziose che vi lasceranno a bocca aperta.

    Tanzania in treno

    La Tanzania possiede una rete ferroviaria costruita durante il colonialismo tedesco agli inizi del XX secolo e ampliata successivamente.

    Organizzando con attenzione tappe e orari dei treni, Tanzania per Tutti vi farà riscoprire il piacere di viaggiare in treno, la meraviglia di viaggiare con lentezza, di godere appieno del paesaggio che cambia continuamente. Potrete inoltre gustare la cucina locale nel vagone ristorante e farvi accompagnare da un buon libro.